CANYONING IN VAL BODENGO

CANYONING IN VAL BODENGO

18020984

Scendere un Canyon significa semplicemente seguire il percorso dell’acqua dentro una gola più o meno profonda scavata dall’acqua e dai ghiacciai nel passato. Sono percorsi dove la portata d’acqua è ridotta e non permette l’uso di canoe o altri mezzi di navigazione. Si usano infatti mute in neoprene da 5 mm che fanno galleggiare a sufficienza, abbinate con l’attrezzatura tecnica specifica derivata dell’alpinismo che serve per scendere con la corda dove non si può evitare altrimenti l’ostacolo di una cascata più o meno alta. L’interesse principale di questa attività consiste nello scoprire ambienti e conformazioni della roccia bellissimi che non si possono osservare se non seguendo il fondo della gola. A volte sono marmitte rotonde e levigate dall’acqua che proseguono verso l’alto con pareti lisce a volte coperte da una vegetazione simile a quella tropicale a causa dell’umidità costante tutto l’anno; oppure sono gole tortuose con continue svolte e chiaroscuri che impediscono la visuale ed al contempo invitano a scoprire ciò che si trova oltre. Ci sono anche belle pozze profonde dove chi se la sente, si può tuffare o scivolare in toboga fino nell’acqua.

Sicuramente la Val Bodengo e la Val Pilotera sono i percorsi tra i più conosciuti nel nord Italia per la comodità di accesso e la possibilità, riservata ai più esperti, di fare lunghe discese ed anche dei tuffi molto belli. Qui troverete acqua in abbondanza durante tutta l’estate per la stagione che va da inizio giugno fine settembre.

Adatto sia ad adulti che bambini (età minima 10 anni) il percorso comprende scivoli naturali, tuffi e discese con la corda. Un’esperienza unica e adrenalinica da non perdere. Scendere in un canyoning non richiede particolari capacità ed è un’avventura adatta a gruppi di amici o a famiglie.foto1

Le Guide Alpine di Valtellina e Valchiavenna organizzano uscite rivolte agli esperti e ai principianti che desiderano avvicinarsi per la prima volta a questa avventurosa pratica sportiva.