CASCATE DELL'ACQUAFRAGGIA

Come disse Leonardo da Vinci , impressionato da maestosa bellezza passando per la Valchiavenna ..."Su per detto fiume (la Mera) si truova chadute di acqua di 400 braccia le quale fanno belvedere..."

 

Immagine 1
Immagine 2

Le cascate dell'Acquafraggia, generate dall'incrocio armonico di due valli originate dalla glaciazione, dal latino "aqua fracta", hanno una serie di salti d'acqua creati dalla continua interruzione del corso da rocce ispide che, mescolandosi con la vegetazione formano un paesaggio mozzafiato, fino al doppio salto finale che raggiunge un esteso tappeto verdeggiante.

Facendo il sentiero panoramico ci si può congiungere al suggestivo villaggio di Crana.

CASCATE DELL'ACQUAFRAGGIA: Immagine 3
CASCATE DELL'ACQUAFRAGGIA: Immagine 4